CORNJA

linea curata da Sergio Salomone utilizza come elemento principale sezioni di cornici, così come già rivela il nome, radice della parola.

Attraverso tagli razionali i gioielli Cornja
si presentano come delle micro architetture.

 

La sezione della cornice viene messa in evidenza attraverso l’uso del colore mentre il laminato di ottone conclude l’oggetto sottolineandone i volumi grazie alla luce che gli restituisce.

Nel 2016 Cornja e Tegumenti vengono nominati talento dell’anno dalla fiera di Parigi Bijorcha.